Comunità Montana Partenio - Vallo di Lauro

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Visciano

Il Comune

Visciano (Na) è un comune della Bassa Irpinia, situato a 340 m. sul livello del mare. Due sono le ipotesi circa le origini del suo toponimo: deriverebbe da Vescia, città dell'antica Ausonia (l'odierna Sessa Aurunca) o da fundus Vescinus, che significa fondo di Vescino, il nome di un antico proprietario terriero romano. I primi ad insediarsi in questo territorio sarebbero stati gli Osci, poi i Sanniti e, infine, i Romani, dopo la conquista di Nola, nel 312 a.C. Il primo abitato sarebbe sorto nel sito di Vescia, antico centro fondato dagli Aurunci, popolo italico, anche se l’abitato é menzionato, per la prima volta, nel 1278, da Carlo I d'Angiò. Successivamente Visciano appartenne a varie famiglie nobili, nel 1808 diventò un comune autonomo della provincia di Terra di Lavoro (Caserta) e, a partire del 1926, fece parte della provincia di Napoli. Il percorso di visita prevede una prima tappa al Santuario di Santa Maria Ausiliatrice dl Carpinello. L'edificio religioso fu distrutto dal terremoto del 1962. Nel 1971 è stata inaugurata l'attuale chiesa, al cui interno è presente un dipinto della Madonna col Bambino, che risalirebbe al X sec. La cripta è anteriore al XVI secolo e custodisce 15 medaglioni a mosaico raffiguranti la Via Crucis e Gesù nel Getsemani. Il museo del Santuario ospita testimonianze della vita contadina e scene del Vecchio e del Nuovo Testamento. La Cappella della Riconciliazione, inaugurata nel 1986, si segnala per le sue pareti decorate da mosaici e vetrate che raffigurano episodi della vita di Gesù. La Chiesa di San Sebastiano è dedicata al santo patrono e presenta l’esterno in stile barocco. E’ la più antica della città, anche se è impossibile documentarne la nascita. La Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo fu costruita tra il 1739 e il 1742, e più volte ristrutturata, è interessante per il fonte battesimale, ornato da un bassorilievo in bronzo che rappresenta i Sette Sacramenti.





Prodotti Tipici

Dove Dormire

Dove Mangiare

Servizi - Artigianato