Comunità Montana Partenio - Vallo di Lauro

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Orbettino (Anguis fragilis)

Orbettino (Anguis fragilis)

Famiglia: Anguidi

È un sauro completamente privo di arti, che raramente supera i 30 cm, di colore grigio - bruno, i maschi talora mostrano macchie blu; le femmine sono caratterizzate spesso da una striscia ventrale. Gli esemplari giovani presentano toni argentati o dorati. Ha palpebre squamose mobili e occhi piccoli ma funzionali, cosa che lo differenza dai serpenti, con cui viene spesso confuso per via della mancanza di zampe. Il suo morso è innocuo. Se spaventato, si irrigidisce e la sua coda diventa così fragile che si spezza facilmente permettendo all'animale di fuggire. Si nutre di insetti. Le femmine partoriscono fino a 25 piccoli, già autonomi. Dotato di un sistema di termoregolazione, predilige comunque sostare sotto oggetti esposti alla luce del sole



Prodotti Tipici

Dove Dormire

Dove Mangiare

Servizi - Artigianato